Blog

Gli hamburger di zucchine sono una variante dei deliziosi burger di melanzane che vi ho proposto un pò di tempo fa e che tanto avete apprezzato. Semplicissimi da realizzare, leggeri e profumati sono già diventati uno dei miei piatti estivi preferiti.

La zucchina, composta al 95% da acqua, è quasi priva di calorie (15 calorie ogni 100 grammi). Tuttavia, è ricchissima di minerali e oligoelementi, come fosforo, potassio, magnesio e calcio. Presenti nella nostra cucina tradizionale, di seguito ti suggeriamo un modo alternativo di preparare le zucchine.

Seguendo la ricetta che ti descriviamo di seguito è possibile preparare degli ottimi hamburger di zucchine, gustosi e sfiziosi, ci permettono di ridurre il consumo di carne. Usando le quantità che seguono è possibile preparare circa 6-8 hamburger.

Hai bisogno di: 2 zucchine medie (peso totale 450 grammi circa), 50 grammi di parmigiano in polvere, 50 grammi di pane integrale grattugiato, mezzo spicchio d’aglio macinato, un cucchiaio di cipolla macinata, un cucchiaino di peperoncino dolce, 1 uovo intero, sale e pepe quanto basta.

Sbuccia e grattugia le zucchine, disponendole su un colino per far uscire la maggior quantità di acqua possibile. Mettiamo le zucchine in un contenitore, e aggiungiamo il parmigiano, il pane grattugiato, aglio, cipolla, sale e pepe. Mescoliamo bene fino a far integrare tutti gli alimenti.

In un altro piatto sbattiamo l’uovo, e teniamo da parte anche un po’ di pane grattugiato. Prendere una porzione di impasto e dare la forma di una polpetta, da mettere nell’uovo e nel pane grattugiato. Ripetere con le altre porzioni (saranno circa 6-8 in totale). Infine, si schiaccia la “polpetta” per dare la forma di un hamburger.

E’ possibile cuocere gli hamburger di zucchine in una padella con un po’ d’olio o, alternativa più sana, farle arrosto.

Fonte articolo

Loading...