9 abitudini che devi attuare per evitare il morbo di Alzheimer e le altre malattie da demenza

Loading...

La demenza è una patologia che comporta la perdita di memoria e delle altri abilità mentali, in modo invalidante.
Tra le forme in cui si manifesta citiamo il morbo di Parkinson, la patologia di Huntington e la più diffusa: il morbo di Alzheimer.

La malattia è irreversibile, ma la demenza, essendo progressiva, può essere rallentata seguendo alcune regole con scrupolo. O meglio, alcuni fattori di rischio, possono essere prevenuti.

Cosa evitare 
per controllare i fattori di rischio:

Loading...

Alimentazione poco sana e carenza di vitamine.

Uso smodato di farmaci

Poca attività fisica

Consumo di alcool

Lesioni alla testa

Cattivo funzionamento della tiroide

Colesterolo alto, pressione arteriosa alta, diabete

Il fumo

9 consigli per ridurre il rischio di demenza

1- Assumere vitamina D 

Diversi studi hanno dimostrato che la vitamina D favorisce il settore cognitivo e previene la demenza. La vitamina D viene prodotta quando ci esponiamo al sole, ma può essere assunta, soprattutto nei mesi invernali, sotto forma di integratori.

2- Allenare quotidianamente il cervello

Letture, cruciverba, esercizio delle lingue… sono tutte attività che permettono di tenere il cervello in buona salute e ad allontanare il rischio di perdita della memoria.

3- Praticare attività fisica 

Rinforzare il sistema vascolare affinché la circolazione sia ottimale e il cuore pompi il sangue in maniera regolare, è fondamentale per prevenire questa ed altre patologie. Il movimento fisico permette che questo avvenga. Bastano 30 minuti al giorno di esercizio fisico anche moderato, per averne beneficio.

4- Eliminare o ridurre il consumo di alcool 

Le persone che consumano alcool in modo eccessivo, hanno molte più probabilità di soffrire di demenza.
Il controllo del consumo di alcool favorisce la prevenzione di questa ed altre patologie gravi.

5- Evitare lesioni alla testa 

Per coloro che praticano attività rischiose in queste senso quali : andare in bicicletta, pattinare, sciare … è consigliabile indossare sempre il casco per evitare lesioni in caso di cadute.

6- Favorire i rapporti sociali e la giovialità 

Frequentare gli amici, ambienti stimolanti, organizzare simpatiche riunioni familiari, è un ottimo modo per promuovere la nostra salute. L’ottimismo, le nuove esperienze, i confronti, mantengono la mente allenata e propositiva.

7- Assumere vitamina B 

La vitamina B rallenta il deterioramento del corpo ed è utile inoltre, a ridurre i livelli di una molecola chiamata Omocisteina , la quale danneggia il sistema vascolare.
La presenza di vitamina B nel nostro corpo quindi, previene il rischio di malattie cardiache e favorisce la salute in generale.

8- Smettere di fumare 

Il fumo è nemico della nostra salute e del cervello.
Gli ultimi studi hanno dimostrato che i fumatori hanno un rischio maggiore del 45% di contrarre l’Alzheimer.
Non è mai tardi per smettere di fumare.

8- Controlli regolari

Il controllo del peso corporeo, del colesterolo, della pressione arteriosa, prevengono il rischio di ammalarsi di demenza.
Sono questi alcuni dei fattori più importanti da tenere regolarmente sotto controllo.

Conoscevate tutte queste informazioni?
Lasciateci i vostri commenti e condividete!

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.