Lavare i piumini, i cappotti e le giacche in casa seguendo questi eccezionali consigli !

Lavare i capi invernali è sempre una spina nel fianco : sono pesanti e realizzati in tessuti particolari.
L’unica soluzione sembra essere quella di portarli in lavanderia.

Loading...

Invece seguendo i nostri consigli, potrete farlo voi stessi, risparmiando tempo e denaro ed ottenendo eccellenti risultati.

Ma vediamo come fare nel dettaglio: 

Piumini: 

Questi capi possono essere lavati in lavatrice usando un detersivo in polvere delicato e selezionando il lavaggio delicato a 30 gradi.
Terminato il ciclo, scuotete bene il capo per ridistribuire le piume e mettetelo ad asciugare vicino una fonte di calore.
Il trucco per non far accumulare le piume solo in punti specifici, è quello di rimettere il piumino in lavatrice con 2/3 palline da tennis a lavaggio finito e riattivare il ciclo di centrifuga.
Vedrete che risultato!

Loading...

Giacche di pelle

La lavatrice potrebbe rovinare questi capi, quindi per la loro pulizia, utilizzeremo una spugna umida imbevuta di sapone delicato.
Se il capo è scamosciato, usate solo una spugna appena umida.
Quindi lasciate asciugare lontano dalle fonti di calore.

Cappotto di lana 

Se decidete di lavarlo in lavatrice, selezionate il lavaggio più delicato.
Noi vi consigliamo di lavarlo a mano e in questo modo:
riempite la vasca da bagno o un recipiente capiente, con acqua fredda e mezzo bicchiere di sapone liquido neutro. Lasciate in ammollo almeno 15 minuti.
Quindi strofinate delicatamente e sciacquate.
Lasciate asciugare in un luogo caldo, appeso ad una gruccia.
Una buona alternativa al detersivo liquido neutro, è un misurino di bicarbonato di sodio.

Se invece l’etichetta di lavaggio del vostro cappotto porta scritto : lavare a secco, preparate una soluzione composta da metà acqua e metà aceto di vino bianco.
L’aceto rimuove gli odori, sgrassa e disinfetta.
Versate il preparato in una bottiglia spray e vaporizzate il vostro capo.

Condividete questi consigli con le vostre amiche, vi ringrazieranno!

Condividi questo articolo:
Loading...
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close