Le informazioni di questo medico sull’acqua dovrebbero essere lette da tutti! Scoprite perché

Loading...

Molte persone evitano di bere acqua prima di andare a letto, in modo da non alzarsi per andare in bagno durante la notte.
Ma perché uriniamo così a lungo dopo esserci sdraiati?

La risposta è semplice: quando una persona è seduta, la forza di gravità fa sì che l’acqua rimanga nella parte inferiore del corpo, motivo per cui le gambe si gonfiano. Quando la persona si sdraia, la parte inferiore del corpo trova equilibrio nei reni, che eliminano l’acqua insieme ad altri rifiuti, motivo per cui lo stimolo è più frequente dopo essersi sdraiati.

L’acqua è un elemento essenziale per eliminare i rifiuti dal corpo e dovrebbe essere assunta come segue:

2 bicchieri d’acqua dopo il risveglio, perché attiva gli organi;

Loading...

1 bicchiere d’acqua mezz’ora prima di ogni pasto in quanto migliora la digestione;

1 o 2 bicchieri d’acqua prima di fare la doccia per abbassare la pressione sanguigna;

1 bicchiere d’acqua prima di addormentarsi per aiutare a prevenire un ictus o un infarto;

Durante la notte, ad esempio, i crampi sono un campanello di allarme che segnala il bisogno del nostro organismo di acqua.

Quanta acqua bisogna bere ogni giorno?

Generalizzando, si può affermare che chi conduce uno stile di vita sedentario, deve bere 9 bicchieri d’acqua al giorno.
Chi segue un’attività fisica moderata/media, dovrà assumere, idealmente, dai 10 agli 11 bicchieri d’acqua.
Chi svolge attività fisica intensa dovrà arrivare a bere quasi 14 bicchieri d’acqua al giorno.

Condividete queste preziose informazioni sui vostri social network!

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.